phone089 / 271 12 73  menu
close

Appuntamenti

Notice: We assure that your personal data will only be used for contacting you and will be not forwarded to any third party. 

Ponti dentali

Servizi > Protesi dentali > Ponti dentali

Ponti dentali

In generale gli spazi tra i denti possono essere trattati in diversi modi. Il trattamento convenzionale prevede l'inserimento di un ponte tra i denti. In questo caso i denti vicini diventano i pilastri e i denti che mancano vengono coperti dal ponte. È una struttura simile a un ponte stradale o ferroviario.

In principio il ponte viene inserito lì dove esiste uno spazio vuoto e uno e meglio due denti al lato di questo spazio. Questi denti diventano i pilastri del ponte. Vengono coperti di corone che li uniscono con i denti che mancano e che poi vengono sostituiti dalla struttura del ponte. Invece di usare il dente naturale, oggi è possibile impiegare delle radici artificiali (impianti). Grazie ai ponti è possibile ripristinare l'aspetto estetico iniziale e anche le funzioni di masticare e parlare, ma i ponti sono spesso necessari anche per rinforzare la fila di denti interrotta e in questo modo evitare gli spostamenti dei denti e i suoi effetti.