phone089 / 271 12 73  menu
close

Appuntamenti

Notice: We assure that your personal data will only be used for contacting you and will be not forwarded to any third party. 

Trattamento ortodontico nei bambini

Servizi > Malocclusioni > Trattamento ortodontico nei bambini

Trattamento ortodontico nei bambini

In Germania, quasi ogni uno su due bambini riceve un trattamento ortodontico. Molti genitori non sanno qual'è il momento giusto per questo tipo di trattamento. Ma cominciare nel momento più giusto è determinante per il buon esito di tale trattamento. Il nostro studio medico vi darà tutti i consigli di cui avrete bisogno e indicherà un medico specialista più vicino al vostro luogo di residenza.

L'età non è tutto. Le malocclusioni, il disallineamento delle arcate dentarie tra di loro, i singoli denti storti, i problemi con la dentizione – il momento giusto per il trattamento ortodontico non dipende solo dall'età del bambino. È molto importante anche il cosiddetto stato della dentizione. Per alcuni bambini l'eruzione dei denti permanenti avviene prima, per gli altri più tardi. Il momento giusto per il trattamento appropriato dipende dallo sviluppo individuale di ogni bambino. Il trattamento precoce comincia già con i denti di latte a partire dall'età di quattro anni. Ma il trattamento in questione ha senso solo se i genitori hanno disabituato il bambino al ciuccio. Al più tardi alla fine del terzo anno d'età i bambini dovrebbero smettere di usare il ciuccio. Il trattamento precoce comincia con l'ingresso alla scuola e si svolge durante la prima fase della seconda dentizione. All'età compresa tra i 7 e 9 anni la mascella superiore cresce di circa un millimetro all'anno, la mascella inferiore di circa 3 millimetri. Soprattutto le malformazione congenite dei denti e le malocclusioni dovrebbero essere corrette mediante un apparecchio per la correzione dei denti. Un trattamento ortodontico regolare si svolge all'età compresa tra i 9 e 10 anni, quando comincia la fase finale della seconda dentizione. In questa fase l'ortodonzia trae vantaggio dall'aumento delle dimensioni delle mandibole per compensare le malformazioni delle mandibole. Durante la fase del trattamento regolare il tessuto molle circondante si adatta particolarmente bene. Un altro vantaggio: i pazienti di questa eta sono spesso più accessibili e collaborativi che non durante la pubertà. La correzione attiva della dentatura dura in media tre anni. Nel caso sia necessario un trattamento più lungo e a varie tappe, la cassa malattia può esigere una seconda analisi. Il consenso della cassa malattia è possibile soltanto se il bambino risponde bene ed e collaborativo.